EMERGENZA Covid19

4.Cosa posso fare per proteggermi?

Mantieniti informato sulla diffusione della pandemia, disponibile sul sito dell’OMS e sul sito del ministero e adotta le seguenti misure di protezione personale:

  • resta a casa, esci solo per esigenze lavorative, motivi di salute e necessità (vedi misure di contenimento)
  • lavati spesso le mani;
  • evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • evita abbracci e strette di mano;
  • mantieni, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • starnutisci e/o tossisci in un fazzoletto di carta monouso e gettalo immeditamente o lavalo dopo l’uso poi lavati bene le mani con acqua e sapone o con soluzione idroalcolica e asciugale accuratamente
  • evita l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri;
  • non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o se presti assistenza a persone malate. 

Se presenti febbre, tosse o difficoltà respiratorie e sospetti di essere stato in stretto contatto con una persona affetta da malattia respiratoria Covid-19:

  • rimani in casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiama al telefono il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o la guardia medica. Oppure chiama il numero verde regionale. Utilizza i numeri di emergenza 112/118 soltanto in caso di peggioramento dei sintomi o difficoltà respiratoria.